cistifellea+buscopan

Le nuove storie sono in alto.



Rosso amore, verde bile

Tabata | 08/03/2010
Categorie: !Originali
Pairing:
Personaggi: Cistifellea, Buscopan, i Calcoli
Genere: Romantico, Drammatico
Avvisi: Violenza, Organi interni vari, Massiccio uso di farmaci
Rating: PG 13
Prompt: Scitta in occasione della Challenge: Gentil sesso di Fiumi di Parole.
Note: Era da qualche mese che volevo scrivere qualcosa su Cisty e la challange me ne ha dato finalmente la possibilità. Il brutto è che scrivendone, mi sono affezionata e ora sarà ancora più difficile fare a meno di lei. Sono notevolmente soddisfatta di questa cosa sempre per i soliti due motivi: è un'originale e l'ho scritta in una settimana. Due miracoli al prezzo di uno. Oh, sì.
Che altro? Per chi non lo sapesse, il “Buscopan” è un medicinale, il cui principio attivo è, appunto, il N-butilbromuro di joscina (per gli amici anche N.B.). Esiste un secondo antispastico che ultimamente ho cominciato ad usare, che è il Rilaten, molto più potente del buon vecchio Buscopan e, chissà, potrebbe anche aspettarci una threesome ;)

Riassunto: Il dolore era iniziato lentamente, una specie di fastidio sordo, concentrato nella zona dello stomaco ma non individuabile precisamente...